Spazi

Mangiare

v. tr. – 1. Immettere nell’organismo alimenti solidi o semisolidi – 2. In senso fig.: Mangiare con gli occhi, guardare avidamente, con desiderio, con amore.

Nella nostra tavola calda si può mangiare insieme dopo una mattinata di lezioni, oppure fare una pausa dallo studio al pomeriggio. Si può comprare qualcosa, o scaldare il proprio cibo nei microonde a disposizione. Le pareti color mattone e l’antico soffitto in legno contrastano con le lampade moderne e l’arredo industriale. È un posto di incontro e di decompressione.

Menu